I provider di hosting semplificano e aiutano i propri clienti in tutte le fasi preparatorie e fanno di tutto per non abbandonare la tua idea a causa dei problemi iniziali.

L’hosting è il fondamento invisibile di Internet. Ogni sito web ha bisogno di una “casa”, un luogo in cui i suoi file siano accessibili sempre e ovunque. Questo è ciò che fa l’hosting. È un appezzamento di terreno su Internet. Se desideri un sito web, deve essere ospitato da qualche parte.

Quando si tratta di ospitare il tuo sito Web, un servizio di hosting è la prima cosa che ti potrebbe ostacolare. Un buon hosting professionale come quello di Hualma deve rendere il sito veloce e sempre accessibile. Deve essere conveniente, richiedere poca manutenzione ed essere scalabile.

A causa del fatto che il concetto di servizi web si è evoluto rapidamente negli ultimi dieci anni, il campo del web hosting ha progredito di conseguenza e oggi fornisce una vasta selezione di pacchetti per qualsiasi richiesta ed esigenza. Queste cosiddette “offerte in bundle” differiscono per la tecnologia utilizzata per il server, il livello di controllo offerto, le quote di traffico e le risorse. In un ambiente competitivo, i provider di hosting cercano di creare soluzioni pronte all’uso per qualsiasi cliente e che soddisfano qualsiasi budget. In seguito, scoprirai come procedere per creare un sito web in un servizio di hosting professionale come Hualma.

Primo passo: scegli un piano adatto alle tue esigenze

La scelta di un piano di hosting professionale è un passaggio importante in questa fase del tuo sito web.

  • Per piccoli blog personali, siti web di vetrina, siti per professionisti indipendenti e aziende di piccole dimensioni, il piano Basic è la migliore soluzione;
  • il piano Advanced può essere una soluzione eccellente per negozi online, fornitori di servizi digitali e siti con previsioni di alto carico. Questi piani offrono un elevato livello di controllo e garantiscono che le risorse di elaborazione siano assegnate alle esigenze esclusive del cliente;
  • il piano Premium, infine, è l’ideale per aziende di grandi dimensioni, con esigenze specifiche e necessità di performance top di gamma.

Scelta del dominio

Ogni sito web ha bisogno di un nome. Pertanto, il secondo step è registrare un nome di dominio per il tuo futuro sito web. Il nome del sito web diventerà il suo indirizzo permanente attraverso il quale gli utenti potranno trovarlo su Internet. Un nome di dominio univoco può essere registrato tramite una società accreditata o direttamente attraverso il processo di attivazione dell’hosting web; un servizio di hosting professionale come Hualma, ad esempio, consente di scegliere e registrare il dominio direttamente dopo aver determinato il piano di hosting, con una vasta disponibilità di estensioni.

Selezione delle opzioni

Gli ultimi click prima del pagamento sono dedicati alla scelta delle varie opzioni tecniche o di sicurezza per la finalizzazione del processo di hosting professionale. Fra queste, è possibile scegliere di proteggere il proprio sito da attacchi attraverso i quali dei malintenzionati possono inserire virus nei file scaricabili o scegliere il tipo di certificazione che identifichi il portale come affidabile (ad esempio, il tipo di certificazione SSL).

Suggerimenti per la scelta del piano

Diversi tipi di siti Web hanno requisiti tecnici diversi. Ad esempio, un sito Web WordPress avrà requisiti tecnici diversi rispetto a un sito Web HTML statico. Prima di tutto, pensa a come verrà costruito il tuo sito. Avrai quindi più familiarità con cose come i linguaggi di codifica e i database con cui il tuo host web deve lavorare.

Altro aspetto importante da considerare è la gestione delle caselle e-mail, parametro fondamentale in quanto costituisca un identificatore del grado di hosting. Alcune grandi aziende necessitano di numerose cassette virtuali di posta, addirittura fino a più di 400; a quel punto dovresti individuare per un piano che sia adeguato alle esigenze tecniche.

Molto probabilmente il traffico di utenti verso il tuo sito, inizialmente, vedrà pochi visitatori simultaneamente; se, però, prevedi di aumentarlo a livelli più alti, avrai bisogno di un piano proporzionato in termini di larghezza di banda.

La larghezza di banda richiesta dal tuo host web, infine, non è solo una questione di traffico; dipende anche dalle dimensioni di caricamento dei file delle pagine web. Più tuo sito web presenta parecchie pagine ad alto contenuto di dati, maggiore sarà lo spazio di archiviazione e la larghezza di banda di cui avrai bisogno per il tuo servizio di hosting professionale. D’altra parte, un sito prevalentemente orientato al testo, come un blog personale, avrà bisogno di una quantità minore di spazio di archiviazione e di meno larghezza di banda, risparmiando notevolmente in termini di costo.